Operatività Gold

30 agosto 2019 (tutti gli aggiornamenti a seguire)

Dopo un’importante spinta a rialzo, i mercati si rilassano. Gli operatori istituzionali non possono continuare a spingere i prezzi perché storicamente non sono mai stati così esposti, come si evidenzia dal COT Report avanzato.

GOLD – analisi COT Report

Dal punto di vista tecnico abbiamo raggiunto dei livelli importanti e possiamo notare anche una bella pin bar settimanale ribassista.

Ci attendiamo una fase distributiva prima del vero short verso prezzi più accomodanti. E’ il momento di preparare gli ingressi per una strategia di lungo termine. Occhio agli stop perché in distribuzione potrebbero anche verificarsi nuovi massimi seppur di brevissima durata.

Possibile target 1292 dove sono visibili i maggiori scambi.

GOLD – grafico settimanale – indicatore VOLUME PROFILE

Aggiornamento 6 settembre 2019

Spostandoci sul 4 ore per avere un maggiore dettaglio, possiamo notare un doppio massimo leggermente sporcato a rialzo (quello da noi preferito) e la comparsa del segnale ribassista del nostro indicatore.

GOLD – grafico 4 ore – indicatore TECHNICAL SIGNAL

gold aggiornamento

Aggiornamento 7 settembre 2019

La chiusura di queste due candele settimanali si commenta da se… Non faremo la cronaca di tutta l’operazione per non influenzare l’operatività di chi ci segue. D’ora in avanti il money management di ognuno detterà i passi da seguire. Chissà se il nostro target verrà raggiunto e in quanto tempo. Auguriamo a tutti buon trading con la speranza che questo articolo sia stato di aiuto e abbia contribuito a migliorare la consapevolezza e la comprensione del perché certi movimenti si possono prevedere.

Qui tutti i dettagli aggiornati sul posizionamento degli operatori istituzionali


Aggiornamento 14 settembre 2019

Come si vede perfettamente dagli indicatori, l’attesa inversione è avvenuta e anche con una certa decisione. Chi ha cavalcato la posizione da subito può già portarsi a casa circa 36€ per ogni microlotto investito, 360€ con un mini e 3600€ con un lotto pieno! Non male.

Cosa fare adesso? Ci sono due strade: seguire tutto il trend negativo fino a quando questo viene confermato (timeframe settimanale) oppure cavalcare su timeframe inferiori (giornaliero o 4 ore) tutte le spinte a ribasso tralasciando i ritracciamenti positivi. Primo livello importante a 1411 dove si trova la kinjun settimanale (per gli amanti di Ichimoku). I livelli più lavorati si trovano invece a 1324 – 1292, livelli ai quali si chiuderà in ogni caso la nostra posizione short.


Aggiornamento 1 ottobre 2019

Ancora dubbi? Operatività molto lenta e poco adrenalinica questo è certo. Size contenute, vista l’ampiezza del movimento, quindi stop loss di piccola entità per un profitto senza rischio d’infarto. E’ trascorso circa 1 mese dall’inizio dell’operazione e si possono prendere i primi profitti in attesa di nuove spinte. Gli istituzionali sono ancora sui massimi e questo vuol dire che siamo solo all’inizio del vero movimento.

La differenza tra un investitore e un giocatore d’azzardo è proprio nello studio e nella comprensione dell’operato dei protagonisti. La consapevolezza è tutto nel trading ed è la chiave del successo. Certo questo è solo una tra le forme di trading profittevole ma è per noi la più congeniale in quanto:

  1. le operazioni sono lente e lasciano molto tempo libero
  2. le operazioni sono poche ed è facile avere ben chiara la situazione di ciascuna di esse
  3. le size sono contenute così come gli stop loss con una conseguente bassa emotività e una migliore lucidità
  4. i movimenti hanno una fortissima componente fondamentale per cui è molto difficile che vengano disattesi (ATTENZIONE agli imprevisti che possono sempre accadere come ad esempio il crollo delle torri gemelle o il fallimento di Lehman Brothers…)
  5. i profitti sono paragonabili a quelli ottenuti dalle operatività più veloci (e rischiose)
  6. è possibile lavorare anche con conti poco capitalizzati: non è raro infatti che un singolo microlotto (0,01) riesca a portare anche a profitti di 200€ e in proporzione per le size maggiori…

ATTENZIONE: lo scopo della presente pubblicazione ha il solo ed esclusivo scopo didattico e formativo pertanto non deve essere intesa in alcun modo come consiglio operativo di investimento, né come sollecitazione al pubblico risparmio. L’attività di trading speculativo comporta notevoli rischi economici e chiunque la svolga, lo fa sotto la propria responsabilità, per tanto gli autori di questo sito non si assumono alcuna responsabilità circa eventuali danni diretti o indiretti relativamente a decisioni di investimento prese dallo spettatore.

Operatività Gold
Torna su
Translate »